Helix Pomatia

La Helix pomatia è un mollusco gasteropode terrestre chiamato comunemente "chiocciola" o "chiocciola borgognona" o anche, impropriamente, "lumaca". In estate depone circa 100 uova delle dimensioni approssimative di un chicco di mais e, come di sua abitudine, lo fa molto lentamente. Va in letargo nei primi giorni dell'autunno e ne riesce in primavera. Durante questo lungo periodo si ritira e chiude la conchiglia con un tappo calcareo.

rischioLa Helix Pomata è una specie di chiocciola, da sempre molto apprezzata dal punto di vista gastronomico per le sue caratteristiche qualitative, la grande pezzatura, la carne bianca e saporita. È per queste sue peculiarità che i Francesi la chiamano, tra gli altri appellativi, “Gross blanc “. L’Helix pomata è un mollusco diffuso nella fascia temperata dell’Europa, ormai, quasi scomparso nel territorio francese, si trova ancora in abbondanza nei Paesi dell’Est europeo, quali Croazia, Serbia, Ungheria, Romania, Polonia. In Italia è diffusa nell’arco alpino, esclusivamente nelle Regioni settentrionali, che costituiscono il limite meridionale del suo areale.

Helix Pomatia

La Helix pomatia è un mollusco gasteropode terrestre chiamato comunemente "chiocciola" o "chiocciola borgognona" o anche, impropriamente, "lumaca". In estate depone circa 100 uova delle dimensioni approssimative di un chicco di mais e, come di sua abitudine, lo fa molto lentamente. Va in letargo nei primi giorni dell'autunno e ne riesce in primavera. Durante questo lungo periodo si ritira e chiude la conchiglia con un tappo calcareo.

1
2
3
4

rischioLa Helix Pomata è una specie di chiocciola, da sempre molto apprezzata dal punto di vista gastronomico per le sue caratteristiche qualitative, la grande pezzatura, la carne bianca e saporita. È per queste sue peculiarità che i Francesi la chiamano, tra gli altri appellativi, “Gross blanc “. L’Helix pomata è un mollusco diffuso nella fascia temperata dell’Europa, ormai, quasi scomparso nel territorio francese, si trova ancora in abbondanza nei Paesi dell’Est europeo, quali Croazia, Serbia, Ungheria, Romania, Polonia. In Italia è diffusa nell’arco alpino, esclusivamente nelle Regioni settentrionali, che costituiscono il limite meridionale del suo areale.

Designed by Simone Bernabè